Recensione K&F Concept 77mm ND2-ND400 (9 Stops) Filtro ND Variabile

Un filtro ND variabile è un filtro a densità neutra che consente di impostare solo la densità del filtro. 

Nel nuovo modello si torce un anello all’esterno del filtro ed  esso si sposta tra densità bassa e alta (spesso ovunque da 2 a 10 stop di luce). 

È meglio utilizzare un filtro ND o un filtro ND variabile quando si scatta in condizioni di luce diurna intensa o in altre condizioni luminose e si desidera scattare con un’ampia apertura, ad esempio, per creare un effetto di profondità di campo ridotta.  

Un filtro ND aiuta a ridurre la luce che entra nell’obiettivo, consentendo di scattare con ampia apertura, ad esempio, con una velocità dell’otturatore ragionevole. 

Utile usare un filtro ND per riprendere il mare, ad esempio, per creare quel piacevole ed artistico effetto seta.




 Questo filtro ND è realizzato con vetro ottico  di importazione giapponese, entrambi i lati con rivestimento, produce un riflesso efficacemente ridotto dal filtro stesso e senza abbaglio, garantendo immagini di alta qualità.

Il filtro ha un telaio progettato per aiutare l’utente aa regolare con precisione l’arresto, per le riprese video invece si può regolare automaticamente l’arresto tramite strumenti ausiliari, ogni arresto da ND2 a ND400 può essere contrassegnato comodamente sul telaio per ruotarlo di 360 gradi per regolare l’arresto.



Entrambi i lati in vetro del filtro ND K&F Concept sono attrezzati con rivestimento multistrato impermeabile, antiolio e antigraffio, che protegge il filtro nd da ogni angolo, rendendolo adatto per l’utilizzo da viaggio.

Il filtro è progettato con un design ultra grandangolare, il telaio ultra sottile solo 7,6 mm, supporta teleobiettivi da 16 mm e obiettivo grandangolare senza vignettatura.

Utilissimo in condizioni di troppa luminosità e in caso di forti cambiamenti di luce all’interno dello stesso servizio fotografico.

Uno strumento indispensabile da avere nel proprio parco camera!